Il defibrillatore della Sede Ghella registrato su TRENTA ORE PER LA VITA

Teniamo molto alla nostra comunità e alle nostre persone.

In linea con la nostra tradizione, vogliamo essere sempre un passo avanti quando si parla di sicurezza.

In Italia, sono colpite da arresto cardiaco circa 70,000 persone all’anno: una ogni 8 minuti, e nel 70% dei casi, ciò accade in casa, sul luogo di lavoro o in strutture scolastiche e sportive.

La sede della Ghella è dotata di un defibrillatore semiautomatico, situato al piano terra dell’edificio A: l’apparecchio è ora registrato sul sito e sull’app di TRENTA ORE PER LA VITA, così che chiunque ne abbia bisogno, non soltanto in ufficio ma nell’intero quartiere, può avervi accesso con l’aiuto del nostro personale. E poiché vogliamo che questo messaggio raggiunga il maggior numero di persone nei dintorni, abbiamo deciso di raccontarlo nella nostra madrelingua, l’italiano.

Speriamo non ci sia mai il bisogno di usarlo, ma in caso di emergenza, Ghella è al fianco della propria comunità.
 

Ghella_DAE